Seleziona una pagina

Gli obiettivi aziendali sono i propulsori di un’azienda. Sono quelli che danno la spinta a migliorare, a progredire, a prosperare.

Quando comprendete la forza degli obiettivi capite che avete uno strumento potente per realizzare tutto quello che volete nella vostra vita.

Potremmo stare qui a parlare per ore degli obiettivi e di certo non riusciremmo ad esaurire l’argomento.

Ci sono vari metodi per fissare obiettivi, che siano essi strategici o tattici ma oggi ci dedicheremo ad una delle parti fondamentali di questo argomento: la definizione degli indici.

Un obiettivo è efficace solo ed esclusivamente quando è misurabile.

Cosa vuol dire misurabile?

Che ho la possibilità di associare un numero o un indicatore che mi permetta di misurare se tutto sta andando secondo le mie previsioni.

Faccio subito qualche esempio per rendere meglio l’idea.

Se dico “voglio dimagrire” questo non è un desiderio misurabile.

Se mi mettessi sulla bilancia e vedessi che sono dimagrito di 100 grammi potrei dire di aver raggiunto l’obiettivo.

Allo stesso modo se dicessi: “voglio essere più ricco”, se trovassi un euro a terra potrei ritenermi soddisfatto.

Capite bene che questi obiettivi non sono il massimo dell’efficacia.

A questo punto voglio usare con voi la regola della misurabilità.

Voglio dimagrire di 4 kili.

Già va molto meglio, so che quando sarò dimagrito di 4 kili avrò raggiunto il mio risultato.

La stessa cosa posso fare con l’obiettivo più veniale.

Posso dire voglio guadagnare 10.000 euro. Anche questa volta raggiunta la cifra desiderata sarò certo di aver raggiunto il mio scopo.

Entrambi gli obiettivi sono tecnicamente misurabili ma non in maniera efficiente. Questo perché la misurazione potete farla solamente alla fine e questa fine potrebbe non arrivare mai. Potreste stancarvi o arrendervi molto prima per non vedere mai realizzato il vostro desiderio.

Vuol dire che dobbiamo migliorare questa misurabilità.

E’ qui che nasce l’esigenza di un indice che possa essere facilmente controllabile.

Bene rivediamo adesso l’esempio sulla perdita di peso.

Invece di dire che voglio perdere 4 kili posso dire che alla fine di ogni settimana per otto settimane perderò 500 gr.

Questo approccio mi permette di misurare realmente il raggiungimento del mio obiettivo infatti se alla fine della prima settimana mi rendo conto che sono dimagrito solamente di 400 gr vorrà dire che nei giorni successivi mi devo impegnare di più facendo più attività fisica o rinunciando a qualche dolce.

Questo perché l’indice è cumulativo, quindi se voglio mantenere il ritmo vuol dire che nella seconda settimana dovrò essere dimagrito di 600 gr.

E’ chiaro che questo approccio è sicuramente più efficace del primo perché posso fare subito dei correttivi.

Rivediamo anche il secondo esempio in chiave misurabile.

Per i prossimi dieci mesi entro la fine di ogni mese voglio guadagnare € 1.000.

Ancora una volta giunto il fine mese potrò verificare che i € 1000 sono stati guadagnati. Se così non fosse inizio a fare delle azioni correttive, come trovare altre fonti di reddito, aumentare il numero di clienti, proporre qualcosa di più costoso o con maggiore margine.

Sempre allo stesso modo se nel primo mese ho guadagnato € 800 nel secondo farò di tutto per guadagnarne € 1.200.

Il trucco è controllare l’indice e non perdere il ritmo.

Quindi il segreto di avere indici per gli obiettivi è inserirli in uno spazio temporale non troppo corto da essere difficile da raggiungere e non troppo lungo da essere difficile da monitorare.

Per capirci, non posso controllare ogni giorno se ho guadagnato € 33 e allo stesso tempo non posso controllare dopo 10 mesi se ho guadagnato € 10.000.

Quindi per ricapitolare uno dei metodi per far si che gli obiettivi si realizzino è renderlo misurabile e fissare un indice adeguato per poterlo controllare continuamente per poter fare dei correttivi.

Naturalmente ci sono tante altre caratteristiche che un obiettivo deve avere e che non stiamo affrontando in questo momento ma sappiate che se imparate a gestire ogni obiettivo della vostra vita in questo modo tutto il resto sarà più facile.