Inizio questo articolo con una bellissima e significativa frase di Tom Peters: “il profitto è per l’economia ciò che il respiro è per la vita”.
E la vostra azienda sta respirando? State generando profitto?

Così come ci sono molti modi per respirare anche la generazione del profitto in azienda può essere fatta in vari modi.
Se vedete un orso ed iniziate a scappare per la paura avrete un respiro affannoso. Allo stesso modo se state cercando di guadagnare per risolvere qualche problema anche la vostra azienda sarà in uno stato di affanno.

Se siete in una stanza con poca aria il respiro sarà ridotto al minimo per evitare di rimanere senza ossigeno. Così se vi trovate in un mercato o con un target di clienti stretto o ridotto i profitti saranno al minimo e l’azienda vivrà in ristrettezze per evitare il collasso.

Se invece applicate un respiro Yogico, direzionato e volontario sapete che quel modo di respirare vi darà salute immediata, calma nelle decisioni di tutti i giorni e longevità.
In egual maniera se decidete volontariamente i vostri profitti, se organizzate le vendite, se avete il controllo del vostro target di clientela l’azienda sarà sana, tutte le decisioni verranno prese con la giusta calma e lungimiranza e la vostra attività avrà una vita lunga e florida.

Quindi il mio consiglio spassionato oltre a quello di fare Yoga è di dare il massimo dell’attenzione alla variabile profitto. Fate una riunione al mese con i vostri collaboratori più stretti, anche solo di mezz’ora per vedere se state generando profitto. Se non avete collaboratori fatelo da soli, con vostra moglie o con vostro marito o con qualche amico stretto anche se questi non partecipano all’attività dell’azienda.

Fatevi semplicemente queste domande.
Ho un sistema che mi faccia capire quanto sto realmente guadagnando?
Sto valutando tutti i costi?
C’è qualcosa per diminuire i costi?
Sono nel giusto mercato?
Ho il giusto target di clientela?
I miei clienti sono sensibili al prezzo?
Come faccio a trovare clienti meno sensibili al prezzo?
Posso aggiungere prodotti ad alto profitto?

Dedicate sistematicamente del tempo alla valutazione dei profitti e al modo per poterli aumentare, forse non avrete risultati immediati, ma avrete nel prossimo futuro un’azienda solida.

Buon respiro.

Categorie: Azienda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *